Gestisci soste, pratiche e permessi con una sola APP

L’applicativo in oggetto ha un’architettura scalabile Cloud/Web/App, permette di gestire tutte le fasi operative legate ai permessi di sosta, oltre alla gestione dei permessi per i RESIDENTI sono state aggiunte anche le funzionalità per gestire i VIP ed i DISABILI.

Un’altra innovazione importante è l’introduzione della tecnologia ANPR, infatti gli operatori per effettuare i controlli avranno uno smartphone sul quale sarà presente un’APP in grado di acquisire automaticamente tramite la telecamera il numero di targa del veicolo da controllare ed effettuare i controlli attivati.

Oltre ai controlli di rito sui permessi di sosta è possibile anche attivare altre tipologie di controllo per verificare la regolarità degli autoveicoli, è possibile controllare l’RC-AUTO, la REVISIONE ed altro su richiesta. Di seguito forniamo uno schema dell’architettura adottata dall’applicativo.

Archivi di base

Anagrafica Operatori

In questa tabella vengono censiti gli operatori che saranno abilitati ad utilizzare la procedura, oltre ai dati anagrafici ci sarà anche una profilazione dei permessi per autorizzare l’operatore alle varie aree della procedura.

Anagrafica Utenti

In questa tabella vengono censiti gli utenti, le tipologie di utenti sono le seguenti :

  • RESIDENTI

    In questo archivio vengono inserite le informazioni sui residenti che hanno diritto ai permessi, la struttura del nucleo familiare ed i collegamenti con altre persone associate.

  • VIP

    Anagrafica degli utenti che appartengono a categorie speciali (Giornalisti, Autorità….)

  • DISABILI

    Anagrafica degli utenti disabili che hanno diritto ai permessi speciali, inoltre vengono inseriti anche i riferimenti di eventuali accompagnatori.

Codici Comuni

Archivio nazionale con tutti i comuni Italiani identificati da un codice univoco.

Gestione pratiche

In questa fase viene gestita la pratica di rilascio del permesso di sosta, partendo dalla informazioni degli archivi di base si associano fra di loro le informazioni, all’intestatario della pratica viene associato il nucleo familiare che comprende tutte le persone autorizzate alla sosta, i veicoli associati alle persone segnalate, ed altre informazioni di carattere descrittivo che permettono di gestire e contattare i referenti della pratica, le tipologie di pratiche possibili sono:

Pratica Residente

In questa fase vengono gestite le pratiche relative ai residenti aventi diritto al permesso di sosta ed alle persone a loro associate, per ogni avente diritto si possono associare al massimo quattro veicoli che in modo alternativo possono utilizzare la singola area di sosta assegnata nella zona di competenza.

Sarà possibile gestire la pratica con le seguenti modalità :

Inserimento, Variazione, Sospensione, Eliminazione, Ricerca, Stampe varie

Pratica VIP

Il Vip è un utente speciale, appartenente a varie categorie di utenza (Giornalisti, Autorità…) al quale viene rilasciato un particolare permesso che permette al possessore di parcheggiare in una qualsiasi delle aree di sosta autorizzate dal comune senza nessun vincolo.

Sarà possibile gestire la pratica con le seguenti modalità :

Inserimento, Variazione, Sospensione, Eliminazione, Ricerca, Stampe varie

Pratica Disabile

A questa tipologia di utente viene rilasciato un permesso speciale che permette al possessore del contrassegno di parcheggiare in una qualsiasi delle aree di sosta adibite ai disabili senza nessun vincolo per quanto riguarda le zone.

Sarà possibile gestire la pratica con le seguenti modalità :

Inserimento, Variazione, Sospensione, Eliminazione, Ricerca, Stampe varie

Gestione permessi

In questa fase vengono gestita tutta l’operatività legata ai permessi, le fasi operative sono le seguenti:

Operazioni sui Permessi

In questa fase è possibile effettuare tutte le operazioni consentite sui permessi, ogni operazione effettuata viene registrata in modo da poter ricostruire tutta la storia di un permesso, le operazioni possibili sono :

  1. Attivazione con riserva
  2. Attivazione senza riserva
  3. Sospensione
  4. Blocco per furto
  5. Blocco per morosità
  6. Blocco per verifiche
  7. Annullamento
  8. Cambio dello stato
  9. Rinnovo

Scadenziario Permessi

Con questa funzione è possibile effettuare ricerche parametrizzate per individuare i permessi in scadenza ai quali inviare un promemoria, oppure l’elenco dei permessi che devono essere verificati e cosi via per tutte le altre fasi operative.

Stampe Varie

Possibilità di effettuare stampe parametrizzate con vari filtri di ricerca.

App controllo permessi

In dotazione agli operatori addetti al controllo dei permessi viene rilasciato uno smartphone sul quale viene installata una APP che permette una serie di controlli, in particolare :

Controllo Permessi

Per effettuare il controllo dei permessi di sosta non viene più utilizzata la tecnologia RFID, con questa APP il controllo avviene tramite un engine ANPR che utilizzando la camera dello smartphone acquisisce in modo automatico il numero di targa del veicolo ed effettua simultaneamente i controlli sulla base dati CLOUD, l’operatore riceverà il responso sui controlli effettuati nel giro di pochi secondi.

E’ possibile anche attivare delle funzioni di controllo intelligente che individuano eventuali situazioni anomale e le segnalano agli operatori, ad esempio la presenza in sosta di più veicoli contemporaneamente associati ad uno stesso permesso ed altri controlli attivabili.

Controllo RC-Auto

Una volta acquisito il numero di targa è possibile anche configurare il controllo della regolarità assicurativa, l’APP consulta il Database del MIT per verificare se ci sono irregolarità, nel caso il veicolo in questione non sia in regola, l’operatore viene allertato, vengono fornite tutte le informazioni sul veicolo utili per poter sanzionare l’utente irregolare.

Controllo Revisione

Un altro controllo attivabile è la regolarità della revisione, l’APP consulta il Database del MIT per verificare se ci sono irregolarità, nel caso il veicolo in questione non sia in regola, l’operatore viene allertato, vengono fornite tutte le informazioni sul veicolo utili per poter sanzionare l’utente irregolare.

Richiedi maggiori informazioni